English, Article, Journal or magazine article edition: MINSKY E LA CRISI FINANZIARIA Damiano Bruno Silipo

User activity

Share to:
 
Bookmark: http://trove.nla.gov.au/version/69173
Physical Description
  • preprint
Language
  • English

Edition details

Title
  • MINSKY E LA CRISI FINANZIARIA
Author
  • Damiano Bruno Silipo
Physical Description
  • preprint
Notes
  • Il lavoro si propone di ricostruire la teoria dell’instabilità finanziaria del capitalismo di Hyman Minsky e di valutare la sua rilevanza nella spiegazione della crisi attuale. La prima parte del lavoro è dedicata alla ricostruzione del pensiero di Minsky. Partendo da una descrizione del comportamento degli agenti economici e dalle relazioni finanziarie che si stabiliscono in un’economia capitalistica, particolare attenzione viene dedicata all’analisi minskyana del comportamento di banche e imprese e alle condizioni che determinano il livello degli investimenti e dell’attività economica. Al riguardo, si mostra come le aspettative ottimistiche e le posizioni speculative degli operatori generano il boom. D’altra parte, nel boom si pongono le premesse per la crisi, dovendo le banche finanziare le proprie attività a lungo termine con passività a breve e trovando in questa fase maggiori difficoltà a raccogliere liquidità presso i risparmiatori. La mancata restituzione dei prestiti innesca la crisi, che viene aggravata da un aumento dei tassi d’interesse e dell’avversione al rischio degli operatori. In una situazione in cui sono diffuse le posizioni speculative e ultraspeculative il fallimento di poche unità trascina le altre nella crisi finanziaria. A quest’ultima fase segue la deflazione da debiti e la depressione economica. Nella seconda parte del lavoro si ripercorrono le principali vicende della crisi attuale, mettendo in rilievo analogie e differenze con l’analisi di Minsky. In particolare si mostra come, pur nella diversità dei fattori che hanno generato l’attuale crisi finanziaria, rimane valido il contributo di Minsky sull’analisi delle determinanti del ciclo economico e sul ruolo della politica economica. Comunque, diversamente da quanto ipotizzato da Minsky, l’attuale crisi finanziaria dimostra che non solo le imprese ma anche le famiglie hanno un ruolo rilevante nella determinazione del livello e della composizione della produzione.
  • Instabilità Finanziaria, Capitalismo di Hyman Minsky
  • RePEc:clb:wpaper:200909
Language
  • English
Contributed by
OAIster

Get this edition

Other links

  • Set up My libraries

    How do I set up "My libraries"?

    In order to set up a list of libraries that you have access to, you must first login or sign up. Then set up a personal list of libraries from your profile page by clicking on your user name at the top right of any screen.

  • All (1)
  • Unknown (1)
None of your libraries hold this item.
None of your libraries hold this item.
None of your libraries hold this item.
None of your libraries hold this item.
None of your libraries hold this item.
None of your libraries hold this item.
None of your libraries hold this item.
None of your libraries hold this item.

User activity


e.g. test cricket, Perth (WA), "Parkes, Henry"

Separate different tags with a comma. To include a comma in your tag, surround the tag with double quotes.

Be the first to add a tag for this edition

Be the first to add this to a list

Comments and reviews

What are comments? Add a comment

No user comments or reviews for this version

Add a comment